[La PRIMA REGOLA per una compravendita immobiliare perfetta]

Se il tuo obiettivo per quest’anno o nel futuro prossimo è quello di acquistare una casa, ho un prezioso consiglio da offrirti.

L’acquisto della prima casa è il sogno della vita per milioni di persone in Italia e come la maggior parte di queste, immagino che anche tu dovrai accedere ad un mutuo ipotecario per poter effettuare il tuo acquisto.

Se ti trovi in questa situazione, ecco come devi comportarti: prima devi trovare il mutuo e poi cercare la casa.

Questa è la prima regola per una compravendita perfetta!

 

Informarsi sui mutui e sulle possibilità di finanziamenti solo dopo aver trovato la presunta casa dei sogni è, in effetti, uno degli errori più comuni che si commettono quando si cerca casa.

E invece, come ho già detto nel precedente articolo, il segreto per realizzare una compravendita che sia davvero soddisfacente è cominciare dalle tue possibilità, valutare le tue esigenze, e solo di conseguenza cercare l’abitazione ideale.

banner per gli articoli

Per acquistare casa, occorre infatti un capitale che solo una stretta minoranza di persone possono permettersi di versare tutto in una volta.

La stragrande maggioranza degli umani come noi ha bisogno di un aiuto dalla banca.

E le banche, si sa, non sono istituti di beneficenza! E non si fidano mica tanto delle persone, contrariamente a tutte le frasi retoriche che usano nelle pubblicità.

Molti cascano nella trappola dei paroloni, gettano il cuore oltre l’ostacolo e ci credono davvero quando leggono cose tipo: mutui 100%.

E invece, no… i mutui 100% ormai sono abbastanza rari (! Generalmente le banche sono disposte a finanziare l’80% del valore dell’immobile).

Ma a condizione che, oltre ai proprietari dell’abitazione, ci sia un garante che offra determinate garanzie, qualcuno con un reddito fisso e garantito e possibilmente intoccabile, tipo: un impiegato statale di livello, o un pensionato ex impiegato statale di livello.

PER ACQUISTARE CASA A BRESCIA CON UN MUTUO, VALUTA COME PRIMA COSA LA TUA CAPACITÀ FINANZIARIA: È IL SEGRETO PER EVITARTI GROSSE DELUSIONI!

 

Quindi se stai pensando di acquistare casa con un mutuo, e non hai un reddito fisso abbondante e ultragarantito, una delle prime questioni che dovrai valutare è: chi può farmi da garante verso la banca?

Nella maggior parte dei casi, per acquirenti di prime case dai 40 anni in giù, i garanti sono i genitori.

Perché figuriamoci, è vero che il governo da qualche settimana ha attivato un nuovo fondo prima casa per gli under 35, ma occhio: se hanno attivato un fondo nuovo è perché quello precedente, che si chiamava “Giovani coppie”, è stato un flop assoluto!

Il numero di banche che avevano aderito si contava sulle dita di una mano.

E perché? Perché questi fondi coprono una quota di capitale pari al 50% del valore della casa.

Considerando, per esempio, un mutuo che copre l’80% del valore dell’immobile, rimarrebbe comunque un 30% che la banca dovrebbe coprire senza garanzie, prestando soldi a giovani coppie con reddito basso o addirittura a single con figli a carico (sono queste le condizioni per poter accedere al fondo).

Sono decine di migliaia di euro nella maggior parte dei casi, e quando mai le banche prestano decine di migliaia di euro a chi non dà garanzie?

Ecco che il garante diventa indispensabile, ma neanche in quel caso, purtroppo, finiscono le insidie: nel caso in cui tu abbia un genitore in grado di farti da garante, ricorda che le maggior parte delle banche esigono che il garante non abbia ancora compiuto i 75, massimo 80 anni di età alla data di chiusura del mutuo.

Il garante non solo deve essere benestante, deve essere anche giovane!

 

Perciò, se stai sognando di acquistare casa, sappi che per trasformare il tuo sogno in realtà non puoi cominciare dal sogno… devi cominciare dalla realtà.

Valuta con molta attenzione la tua situazione finanziaria e la tua capacità di mutuo, misura con attenzione ciò che ti puoi permettere e attraverso quali strade. Una volta che avrai capito la tua disponibilità, valuta le offerte di più banche per capire quale ti offre le condizioni più vantaggiose, e a quel punto comincia a cercare la casa della tua vita.

Ricorda: sapendo in partenza ciò cui puoi realmente aspirare, la tua ricerca può essere molto più rapida e mirata. Utilizzando un servizio come il TROVACasaPlus+, i professionisti della casa ti potranno offrire una soluzione su misura, cercando e trovando l’abitazione più adatta alle tue possibilità e alle tue necessità.

 

Se desideri maggiori informazioni contattami senza impegno al 3937464374 e insieme potremo vedere come procedere alla ricerca e all’acquisto della tua nuova casa!

Alla prossima

Alessio Salvi

PS: per maggiori informazioni sul TrovaCasaPLUS+ clicca il banner qui sotto:

banner per gli articoli

PPS: Se desideri raccontare la tua esperienza… lascia un commento qui sotto!

Comments

comments

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Approfondisci

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi